Juve, Allegri: “Ho già un contratto per l’anno prossimo”
sabato 24 Febbraio 2024

(Adnkronos) – Massimiliano Allegri firmerebbe in bianco per restare alla Juventus? "In questo momento non firmerei niente, perché ho già un contratto per l'anno prossimo". Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, in conferenza stampa risponde così prima del match in programma domani con il Frosinone. "Adesso bisogna portare la Juventus in Champions, abbiamo il dovere di riuscirci -aggiunge il tecnico livornese-. Non dobbiamo farci distrarre da cosa accadrà l'anno prossimo. Serve calma, pazienza ed equilibrio. Accettiamo le critiche e continuiamo a lavorare".  "L'entusiasmo c'è sempre perché per me allenare è passione, amore, soprattutto alla Juventus. Faccio parte di questo club da 10 anni, quindi sento la responsabilità. Quando sono tornato abbiamo iniziato un progetto con la società, i dirigenti sono cambiati ma stiamo continuando il lavoro chiesto dal club. Quando sei alla Juventus devi vincere, tutti abbiamo l'ambizione di vincere, ma ci sono anche le avversarie", aggiunge. "Domani scenderà in campo la formazione migliore per cercare di battere il Frosinone. La vittoria manca da 4 giornate, sono momenti delicati nei quali sono già passato, sta a noi rovesciare questa situazione. Una vittoria ci farebbe vedere le cose in un altro modo, come succede sempre. Non eravamo dei fenomeni un mese fa, non siamo dei brocchi ora. Questo momento va visto come una opportunità di crescita, domani non finisce il campionato ma bisogna fare altre 12 partite e fare punti per garantirci la qualificazione in Champions che è l'obiettivo che mi ha chiesto la società". Lo dice l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri in conferenza stampa alla vigilia del match con il Frosinone.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi anche…

Verona-Udinese 1-0, gol di Coppola al 92′

(Adnkronos) - Il Verona batte l'Udinese 1-0 nel match-salvezza valido per la 33ma giornata del campionato di calcio di serie A. Primo squillo degli ospiti al quinto minuto, con Payero che manda alto un tiro su respinta della difesa del Verona di Marco Baroni. Tre...