Kate Middleton ha il cancro, dalle voci all’annuncio choc: cosa sappiamo
sabato 23 Marzo 2024

(Adnkronos) – L'incubo del cancro si abbatte sulla Royal Family. Kate Middleton, principessa del Galles, ha rivelato che le è stato diagnosticato un tumore e che è nelle “fasi iniziali” di un trattamento con chemioterapia. In un videomessaggio diffuso venerdì, la moglie del principe William ha detto che la diagnosi è arrivata dopo aver subito l'intervento chirurgico addominale a cui si è sottoposta a gennaio. Inizialmente si pensava che la sua condizione non fosse cancerosa, ma i test successivi “hanno scoperto che il cancro era presente”, ha detto. Kate, 42 anni, era stata per lo più assente dagli impegni pubblici dopo l'intervento chirurgico di gennaio, provocando varie speculazioni sulle sue condizioni di salute. La diagnosi shock arriva dopo che anche al re Carlo III è stato diagnosticato un cancro a seguito di un intervento per un ingrossamento della prostata. Ecco cosa sappiamo.  Kate ha pubblicato un video venerdì pomeriggio per fornire un aggiornamento sulla sua salute, due mesi dopo essersi allontanata temporaneamente dalla vita pubblica in seguito all'operazione addominale. "A gennaio ho subito un importante intervento chirurgico addominale a Londra e all'epoca si pensava che la mia condizione non fosse cancerosa", ha detto Kate. “L’intervento ha avuto successo. Tuttavia, i test effettuati dopo l'operazione hanno rilevato che era presente un cancro. Il mio team medico mi ha quindi consigliato di sottopormi a un ciclo di chemioterapia preventiva e ora sono nelle fasi iniziali del trattamento”. Ha detto che la sua diagnosi è stata un "enorme shock" e che "William e io abbiamo fatto tutto il possibile per elaborare e gestire questa situazione in privato per il bene della nostra giovane famiglia". Una fonte reale ha detto alla Cnn che Kate ha iniziato la chemioterapia alla fine di febbraio e che lei e William hanno aspettato fino ad ora per rivelare la sua condizione perché venerdì è stato il giorno in cui i loro figli hanno iniziato le vacanze scolastiche di Pasqua. “Mi ci è voluto del tempo per riprendermi da un intervento chirurgico importante e iniziare il trattamento. Ma, cosa più importante, ci è voluto del tempo per spiegare tutto a George, Charlotte e Louis in un modo che fosse appropriato per loro e per rassicurarli che starò bene", ha detto nel videomessaggio. 
Kate non ha detto che tipo di cancro le era stato diagnosticato. La chemioterapia preventiva viene spesso utilizzata dopo l’intervento chirurgico come terapia “adiuvante”, per ridurre le possibilità di recidiva del cancro, ha detto alla Cnn la dottoressa Karen Knudsen, amministratore delegato dell’American Cancer Society.  Si prevedeva che lei tornasse alle funzioni ufficiali dopo Pasqua, ma ora rimanderà fino a quando non verrà autorizzata a farlo dal suo team medico, ha detto la fonte.  
Re Carlo ha detto di essere "così orgoglioso" di Catherine, sua nuora, per "il suo coraggio" nel condividere la sua diagnosi di cancro, ha detto venerdì sera un portavoce di Buckingham Palace. Charles ha detto che "è rimasto in stretto contatto" con Kate da quando hanno ricevuto cure nello stesso ospedale di Londra, e che lui e la regina Camilla "continueranno a offrire il loro amore e sostegno a tutta la famiglia in questo momento difficile". Il primo ministro britannico Rishi Sunak ha affermato che la dichiarazione di Kate mostra "un enorme coraggio" e ha aggiunto che è stata "trattata ingiustamente" durante settimane di "intenso controllo" da parte della stampa e dei social media. La Casa Bianca ha affermato che l’amministrazione Biden è stata “incredibilmente triste nel sentire la notizia” e le ha augurato una completa guarigione. Il principe Harry e Meghan, duchessa del Sussex, hanno dichiarato: "Auguriamo salute e guarigione a Kate e alla famiglia, e speriamo che possano farlo in privato e in pace".  Kensington Palace ha annunciato il 17 gennaio che la principessa avrebbe trascorso due settimane di convalescenza in ospedale dopo essere stata sottoposta con successo ad un intervento chirurgico addominale programmato. Non è chiaro a cosa sia servito l’intervento, ma il palazzo aveva annunciato che difficilmente Kate sarebbe tornata alle funzioni pubbliche prima di Pasqua, che quest’anno cade il 31 marzo. Kate è stata dimessa dalla London Clinic – un ospedale privato vicino a Regent's Park, nel centro della capitale britannica – il 29 gennaio. È tornata a casa a Windsor, a ovest di Londra, per continuare la sua convalescenza. Charles è stato dimesso dallo stesso ospedale privato lo stesso giorno di Kate, dopo aver ricevuto cure per un ingrossamento della prostata. Buckingham Palace ha annunciato il 6 febbraio che gli era stato diagnosticato un cancro.  La salute di Kate e il luogo in cui si trovava dopo l'intervento sono diventati oggetto di frenetiche speculazioni, nonostante il palazzo reale abbia ribadito di aver "chiarito a gennaio le tempistiche della guarigione della principessa". Kate è stata vista per la prima volta in pubblico all'inizio di questo mese dopo essere stata avvistata a Windsor con indosso occhiali da sole scuri e seduta sul sedile del passeggero anteriore di un'auto guidata da sua madre, Carole Middleton. La maggior parte dei media britannici ha deciso di non pubblicare lo scatto dei paparazzi, poiché la stampa ha soppesato l'interesse del pubblico per la salute di Kate con la necessità di rispettare le leggi sulla privacy.   In quello che sembrava essere un tentativo di mettere fine alle voci sulla sua salute, Kate ha pubblicato una fotografia ufficiale di lei e dei suoi tre figli – George, Charlotte e Louis – nel giorno della festa della mamma, che nel Regno Unito è stata celebrata il 10 marzo. Ma invece di porre fine alle speculazioni, le hanno invece alimentate, dopo che sono state notate diverse irregolarità nell'immagine. Perché il polsino della manica di Charlotte era sfocato? E perché la sua gonna aveva una strana angolazione? Perché la cerniera di Kate era disallineata? Dov'era il suo anello? E perché i bambini incrociavano le dita? 
La foto di Kate avrebbe dovuto sedare le voci. La modifica ha fatto esattamente il contrario. Diverse agenzie di stampa globali hanno ritirato l'immagine dalla circolazione poche ore dopo, citando preoccupazioni di manipolazione.  Dopo una giornata di indagini 'amatoriali', Kate ha ammesso di aver modificato la fotografia e si è scusata. “Come molti fotografi amatoriali, occasionalmente sperimento con il editing. Volevo esprimere le mie scuse per l'eventuale confusione causata dalla foto di famiglia che abbiamo condiviso ieri", ha scritto Kate su X, il giorno successivo. Successivamente è stata fotografata insieme a suo marito in un'auto in partenza dal Castello di Windsor.  Ma un altro giallo ruota intorno alla salute di Kate. L'autorità di vigilanza dei dati del Regno Unito ha dichiarato all'inizio di questa settimana che sta "valutando" le segnalazioni secondo cui un membro dello staff della London Clinic avrebbe tentato di accedere alle cartelle cliniche private della principessa. Il tabloid Daily Mirror ha riferito che l'ospedale ha avviato un'indagine sulle accuse secondo cui sarebbe stata violata la privacy di Kate. In una dichiarazione, l'Information Commissioner's Office (ICO), che è l'ente indipendente di regolamentazione dei dati del Regno Unito, ha confermato di aver "ricevuto una segnalazione di violazione e sta valutando le informazioni fornite". Mercoledì la London Clinic ha dichiarato che “saranno adottate tutte le misure investigative, normative e disciplinari appropriate”. Non è la prima volta che la privacy medica di Kate viene violata. Mentre la principessa era incinta del suo primo figlio nel 2012, una stazione radio australiana ha chiamato per scherzo l'ospedale dove era ricoverata e ha ingannato un'infermiera facendole rivelare informazioni mediche private, che sono state poi trasmesse. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi anche…