L’esclusivo look “quadrante d’orologio” del nuovo pneumatico Vredestein Ultrac Pro
mercoledì 13 Marzo 2024

(Adnkronos) – Il nuovo pneumatico Vredestein Ultrac Pro ad altissime prestazioni (UUHP) viene presentato oggi con un esclusivo design asimmetrico dei fianchi creato appositamente dalla rinomata società italiana di design, progettazione e prototipazione Italdesign.
 
Benoit Rivallant, Presidente di Apollo Tyre Europe, afferma: "Siamo orgogliosi della nostra lunga collaborazione con Italdesign; un'azienda che dal 1968 ha influenzato le tendenze del settore automobilistico. Essa condivide molti dei nostri valori fondamentali e ci sono solide sinergie nel modo in cui ci approcciamo a una nuova sfida creativa. Italdesign è stata fondamentale per trasformare il marchio Vredestein in ciò che è oggi, aiutando i nostri pneumatici a distinguersi in un mercato altamente competitivo. È molto gratificante, ora, presentare di nuovo sul mercato qualcosa di veramente unico".
 

 L'aspetto del nuovo pneumatico evoca il quadrante di un orologio, con una sequenza di linee intorno alla circonferenza a simboleggiare i marcatori dei secondi e dei minuti. Lo pneumatico è come se avesse un aspetto di un orologio, Italdesign mette quindi in risalto anche la precisione e l'attenzione ai dettagli con cui questo pneumatico è stato concepito. 
Ultrac Pro è disponibile nelle misure fino a 24 pollici ed è adatto a una vasta gamma di supercar, auto sportive, berline ad alte prestazioni e SUV.
 
Joaquin Garcia, Head of Design di Italdesign, aggiunge: "Proprio come quando progettiamo un'auto, pensiamo al fianco dello pneumatico come a una tela vuota per dare carattere a un prodotto ad alte prestazioni, ed è proprio su questo che abbiamo lavorato per Ultrac Pro. Abbiamo apprezzato la collaborazione degli ultimi 25 anni con il marchio Vredestein; le informazioni ricavate da ciascun pneumatico sono servite come base per lo sviluppo del prodotto successivo".

 —motoriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi anche…

Gpl e metano, il risparmio è a doppia cifra

(Adnkronos) - Da un'analisi del Gruppo Holdim i carburanti gassosi consentano agli automobilisti notevoli risparmi sul costo alla pompa, oltre a garantire minori emissioni. I risultatti sono sorprendenti, per una vettura bi-fuel, dotata di impianto Gpl o metano...