Social Media e AI, le nuove sfide della comunicazione
sabato 23 Marzo 2024

(Adnkronos) – Giordano Sottosanti è uno dei maggiori esperti italiani di comunicazione politica su X. Ha lavorato per diversi anni in più ambiti nel mondo della comunicazione e dell’innovazione: dal Digital Marketing al Terzo Settore, dall’Ufficio Stampa ai Social e alla SEO (una particolare tecnica di scrittura ottimizzata per i motori di ricerca). È stato membro di un team che ha digitalizzato parte del patrimonio documentario pubblico conservato presso l’Archivio Storico Capitolino e nel 2018 è stato premiato dalla Regione Lazio per un progetto creativo sulla promozione del territorio su Instagram. Attualmente fa parte dello staff social della Presidenza del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi. In un'intervista recente ad Adnkronos, Giordano Sottosanti, noto come il "Mister X" della comunicazione politica italiana, ha discusso dei vantaggi e dei rischi dell'applicazione dell'Intelligenza Artificiale nel campo della comunicazione. Ha sottolineato che l'IA potrebbe portare a una rivoluzione simile a quella causata dalla televisione e da Internet, ma ha anche evidenziato i rischi di manipolazione e disinformazione associati. "Tutti gli strumenti dell’AI che già permettono di creare testi, immagini e video", ha rimarcato Sottosanti, "possono facilitare il lavoro della comunicazione, ma anche rischiare di inquinarla. È fondamentale arrivare preparati alle sfide che l’AI ci porrà davanti: dalla regolamentazione della stessa alla tutela dei posti di lavoro, dalla cybersecurity al contrasto delle fake news: il fenomeno è immenso, bisogna cercare di sfruttarlo nell’ottica di coadiuvare le capacità umane e non di sostituirle".  Riguardo all'importanza dei social media, Sottosanti ha osservato il ruolo di X, ex Twitter, rispetto ad altre piattaforme come Facebook, Instagram e TikTok. Ha notato che, nonostante la predominanza delle immagini su Instagram e TikTok, X sta riacquistando rilevanza grazie alla sua capacità di approfondire le questioni. Ha anche menzionato il lancio di Meta Threads e il rinnovamento di Twitter come "X" dopo l'acquisizione da parte di Elon Musk, affermando che è tuttavia ancora presto per valutarne l'impatto definitivo. Sottosanti ha poi condiviso la sua esperienza lavorativa nello staff della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sottolineando l'importanza della coerenza nel linguaggio e nell'approccio alla comunicazione politica, suggerendo a chi si occupa di politica di valorizzare le proprie capacità e peculiarità. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi anche…