Trasporti, Rixi: “Intermodalità chiave di volta”
mercoledì 13 Marzo 2024

(Adnkronos) – "L'intermodalità è la chiave di volta: puntare sul Pnrr, come hanno fatto i precedenti governi, solo per la cura del ferro è un errore. Per arrivare a una riduzione efficiente delle emissioni del sistema, dovremo fare investimenti sulle strade e sulle autostrade, non solo sul ferro, perché quando in un anno si passa da 3 miliardi e mezzo di investimenti sulle ferrovie a 13 miliardi, si crea una bolla sul sistema delle commesse". Lo ha detto Edoardo Rixi, vice ministro delle infrastrutture e dei trasporti, dal palco di LetExpo2024, la fiera del trasporto e della logistica sostenibili organizzata da Alis Service in collaborazione con Veronafiere. "La grande massa industriale del mondo è ancora in Europa, ma ha poche materie prime, quindi ha bisogno di grandi catene logistiche e regole sul debito pubblico. Bisognerà rivedere le regole dei concessionari, perché oggi è vero che i concessionari si ripagano le infrastrutture, ma a scapito dell'utenza", ha sottolineato Rixi. —sostenibilitawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi anche…

Emissioni globali: le aziende più inquinanti del Pianeta

(Adnkronos) - Per poter accelerare concretamente nella riduzione delle emissioni globali servirebbe l'impegno di tutti, dai singoli cittadini alle istituzioni e, soprattutto, quello delle grandi aziende. Purtroppo invece si assiste ad un preoccupante stallo...